SEGUIMI:

SCRIVIMI:

LA VEDETTA – BARBARESCO – VISITA IN CANTINA

2021-07-13T17:31:36+02:00Luglio 13, 2021|Cantina|

Concludo: sono contento di aver incontrato La Vedetta e di aver assaggiato i vini della neonata Cantina di Marco e Swantje. Il mio compito ora è quello di seguire i ragazzi anno dopo anno, perché sono certo che le sorprese non sono finite qui.

 0

FRANCONE BARBARESCO GALLINA 2017

2021-07-13T17:21:50+02:00Luglio 13, 2021|Vino|

Con il Cru più rappresentativo di questa zona e dell’azienda, Fabrizio e famiglia non sbagliano, consegnandomi un vino privo di difetti ma soprattutto divertente da analizzare, dalle potenzialità evidenti, pur restando bevibile già oggi.

 0

PASQUALE PELISSERO – BARBARESCO – VISITA IN CANTINA

2021-07-19T09:34:51+02:00Luglio 13, 2021|Cantina|

Concludo: la Cantina ha purtroppo avuto una battuta d’arresto negli anni 2000’, ma Ornella ha il merito di essersi caricata tutto sulle spalle e di aver condotto la nave nella tempesta. Il livello dei vini parla da solo, senza tante metafore: vini buoni, onesti, tradizionali e puliti.

 0

CASCINA DELLE ROSE BARBARESCO RIO SORDO 2017

2021-07-13T15:06:07+02:00Luglio 13, 2021|Vino|

La trama tannica è invidiabile, così come il frutto solido che giunge intaccato a un finale lungo e appagante. Annata ottima e all’inizio della sua splendida vita. Per fortuna ne ho qualcuna in cantina.

 0

FRANCO ROCCA LANGHE NEBBIOLO 2018

2021-07-13T14:52:12+02:00Luglio 13, 2021|Vino|

Buona espressione legata alla parte balsamica ed eterea del vitigno, mettendo un attimo da parte la frutta. Ottimo lavoro, da avere. Annata 2018 che si conferma piacevolissima e intrigante.

 0

RIZZI BARBARESCO PAJORÈ 2017

2021-07-13T14:34:12+02:00Luglio 13, 2021|Vino|

Questa MGA Pajoré è nota a chi scrive ma sempre grande, specie con un palato eccezionale come questo, già pronto oggi. Da avercene a occhi chiusi.

 0

CASCINA DELLE ROSE – BARBARESCO – VISITA IN CANTINA

2021-07-13T10:43:11+02:00Luglio 13, 2021|Cantina|

Concludo: ho capito con precisione il perché Cascina delle Rose ha questa solida reputazione, ovvero che l'ossessione assoluta per la vigna è la chiave di tutto l’equilibrio. Non mi resta che ringraziare Riccardo per il suo tempo e la sua enorme competenza, con la promessa di tornare ad assaggiare questi grandi vini delle Langhe.

 1

CASCINA VANO – BARBARESCO – VISITA IN CANTINA

2021-07-15T14:49:13+02:00Luglio 13, 2021|Cantina|

Concludo: una cantina giovane che sta crescendo anche grazie alla passione di questa terza generazione, con il preciso obiettivo di unire i puntini creati da chi è venuto prima, ovvero Carlin, Gepin e Beppe. I vini sono figli di un territorio benedetto che ha soltanto bisogno di cure e amore, come stanno facendo i Rivetti in questo momento. Ringrazio @BeatriceRivetti per la sua passione e il tempo che mi ha dedicato, ben sapendo che tornerò a cadenza annuale per verificare le mie ottime impressioni.

 0
Torna in cima