PAOLO MONTI BAROLO RISERVA BUSSIA 2011

PAOLO MONTI BAROLO RISERVA BUSSIA 2011

Parto subito forte parlando dei vini recentemente assaggiati in cantina di Monti con un pezzo importante, il Barolo Bussia Riserva annata 2011 proveniente dal vigneto di proprietà nella Bussia, cru storico e qualitativamente rilevante di Monforte. Pier Paolo Monti ha deciso per questo vino di adottare un affinamento peculiare, ovvero due anni di barrique nuova e un altro anno e mezzo in botte grande. Scelta curiosa e interessante: assaggiamo!

Ampio e lievemente terroso, con le note scure della Bussia a emergere per prime. Frutta rossa, fragola fresca e croccante, ciliegia e mora. Confettura di frutta rossa, tabacco, bella ampiezza.

Rotondo alla follia, tannino importante, poi arriva la frutta rossa, ciliegia, mora e amarena, confettura ed echi citrici.

Lungo e sapido, confettura di amarena, echi speziati e frutta rossa.

Il terroir è noto così come la profondità implicita, un naso ampio e fatto di tanti livelli. Vino destinato a crescere immancabilmente. Barolo unico e spettacolare.

IBT 94

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.