CHATEAU LA CHANDELLIÈRE MEDOC 2014

CHATEAU LA CHANDELLIÈRE MEDOC 2014

CHATEAU LA CHANDELLIÈRE MEDOC 2014

Mentre in Italia si delineava una delle peggiori vendemmie nella storia vitivinicola, nel Bordeaux le condizioni meteo hanno permesso una vendemmia 2014 di tutto rispetto. 
Oggi proviamo uno Château Chandellier Medoc di questa famigerata annata 2014. Un blend bordolese appartenente alla fascia dei Cru Bourgeois, vini di qualità ma con prezzo abbordabile. Il vino francese non è fatto solo da bottiglie da migliaia di euro, per fortuna! Nel bicchiere presenta con un colore bordeaux carico, con sfumature violacee e riflessi granata. È scuro e impenetrabile.

Impatto importante con un complesso mix di pepe e spezie, poi frutti rossi ed infine una nota peculiare di affumicato, quasi carbone. 

Attacco potente, sostenuto da alcol non invadente ma che sostiene una struttura di grande corpo con mora, frutti rossi e cuoio. Tannini morbidissimi e astringenza solo accennata verso la fine. In coda compaiono note di pane tostato e riaffiora il caldo dell’alcool a chiudere su aromi vinosi. 

Lunghissima persistenza, sempre morbida e sapida, che invita a tornare a un nuovo sorso.

Vino ben bilanciato e di buona struttura, piacevole accompagnamento di piatti importanti e formaggi stagionati. Il grado alcolico di 13.5% si percepisce il giusto ed è solo al servizio della struttura, per rivelare tutto il complesso bouquet. Rapporto qualità/prezzo eccellente. 

IBT 88/100

Lascia un commento