VIETTI BAROLO BRUNATE 2018

Vino che si estende subito su territori fruttati con la mora a spingere, cenni di arancia e frutta a bacca rossa a dividersi la scena, tra sprazzi balsamici e agrumati, menta e arancia. Bouquet a dir poco solido e compatto.

Rotondo, dal tannino che arriva a spolverare la lingua e si estende in profondità, lasciando ampio spazio agli agrumi e soprattutto alla frutta rossa, ciliegia, mora e mirtillo, ribes e ancora arancia. Note sapida di bella verticalità.

Lungo e di frutta rossa, dall’arancia sanguinella alla fragola, mora e tracce di liquirizia, dallo strascico sapido insormontabile.

Brunate di finezza ma anche potenza, dal carattere indiscutibilmente unito a una ricerca della freschezza invidiabile. Da attendere ma già godereccio oggi.

IBT 93