ETTORE GERMANO BAROLO RISERVA LAZZARITO 2014

Profondità balsamica con la frutta rossa a concretizzarsi dopo poco, dalle sfumature di rame ed ematiche, fragola e mora, ribes e mirtillo. Frutti di bosco, cenni di ciliegia e scorza di arancia. Discreta affumicatura.

Denso, di grande pulizia, con la parte sapida a concentrarsi sulla punta della lingua, fragola e arancia, dalla squisita croccantezza. Tannino verticale di indubbia potenza.

Lungo, tannico e balsamico, quasi erbaceo, di frutta rossa, sapidità e tannino lungo a spegnersi.

Versione potente e dal palato succoso, complesso e completo grazie alla frutta croccante, senza dimenticare la sensualità di un’annata, la 2014, da sempre nel mio cuore.

IBT 93