ALDO RAINOLDI SFURSAT FRUTTAIO CA' RIZZIERI 2006

Ampio a dir poco, dalla profondità disarmante: frutta rossa matura, ciliegia, amarena mora e fragola, ma è la croccantezza a colpire, come un vino di ieri. Dall’altra parte si avvertono alcune evoluzioni terziarie, leggero cioccolato fondente e cuoio, spezie scure mature. 

Solidissimo, con un tannino ancora vivo e soprattutto dotato di una sapidità più che viva: un vino di ieri.  Colpisce la frutta rossa e solida, dalla mora alla fragola con l’arancia a strutturarsi lentamente. Poi spezie abbondanti, senza perdere di un briciolo di profondità. Sensazioni tattili sapide sulla lingua.

Lungo e sapido, di cocomero e frutta rossa, dalla fragola alla mora, cenni di agrumi, strascico sapido e tannico di lunga permanenza.

Vino a dir poco importante, dotato di tutte le carte in regola per durare un mezzo secolo da oggi. Colpisce non solo l’ampiezza, ma la solida struttura cristallina e intelligibile a 15 anni dalla vendemmia. Di carattere e unicità: bella mano e conservazione integerrima.

IBT 94