TO ØL YEASTUS CHRISTUS SUPER SOUR

TO ØL YEASTUS CHRISTUS SUPER SOUR

Ho recensito qualche tempo fa la sorella di questa birra, la Yeastus Christus, di cui questa Super Sour è l’evoluzione con un invecchiamento in botti ex-chardonnay per 9 mesi. Si aggiunge anche acido lattico per donare il tocco sour. La brewfirm TO OL è nota per le diverse evoluzioni che fa compiere alle proprie birre: non esiste una linea base ma centinaia di prodotti differenti, molto particolari, con soluzioni ardite e, a volte, di dubbio gusto. Questa mi sembra un buon approccio alla filosofia barrel aged: vediamo se tutto resta nei limiti.

Schiuma chiara che scende in fretta. Colore tonaca di frate con riflessi rossastri.

Acidità agrumata, lime e limone, poi mela gialla e pepe bianco, con cenni di mela verde. Lievito evidente, zenzero ed echi di aceto.

Acidità media, mela gialla, echi di aceto anche se prevale il succo di limone seguito da spezie, zenzero e pepe bianco. Si avverte qualche nota dolce di malto.

Lungo, di media intensità, agrumi e spezie. Acidità contenuta.

Appena versata è poco espressiva, col tempo migliora notevolmente e si trasforma in una birra divertente, di buona fattura anche se non eccezionale. Esperimento riuscito a metà.

IBT 7/10

Lascia un commento