Flea Indie IPA

Flea Indie IPA

Schiuma ocra, di discreta persistenza e finezza. Colore ambrato scuro con riflessi marroni. Non completamente soddisfacente.

Naso che parte da sentori erbacei, luppoli, accompagnati da una discreta parte fruttata di frutta tropicale, mandarino, ananas, pompelmo e pesca. Spunta anche una parte maltata appena accennata.

Al palato il malto è ben più presente, un malto a tratti caramellato e poco fruttato, lasciando spazio solo a qualche accenno di frutta tropicale. Sensazioni amaricanti e speziate.

Lungo, non molto pulito, con cenni speziati e caramellati, note sapide e citriche.

L’aspetto positivo è che comunque questa birra è nettamente migliore di tutte le birre industriali finora provate. L’aspetto negativo è dato da una certa frettolosità nei dettagli che rendono la bevuta appena sotto la sufficienza. Si poteva fare nettamente meglio, ma ci si può accontentare.

IBT 5,5/10

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.