HAMMER WORKPIECE BERLINER WEISSE

HAMMER WORKPIECE BERLINER WEISSE

HAMMER WORKPIECE

Nel bicchiere è di colore arancione molto chiaro, di bella intensità. La schiuma bianca è fine e non molto persistente.

Il naso è agrumato di lime e limone, scorza di limone e cedro. Emergono spezie intense come pepe bianco e zenzero. La sensazione acida è presente ma non preponderante. Echi di crosta di pane e lievito.

Palato molto equilibrato con il naso: lo stile prevede una discreta acidità che qui è mitigata dagli agrumi, dalle spezie e da brevi sprazzi di frutta tropicale, ananas e banana. Pepe bianco, limone, mango e papaya. Intensità buona.

Finale lungo, rimangono gli agrumi e le spezie oltre a una discreta sapidità. Beva assicurata.

Fare una Berliner Weisse non è una passeggiata ma Hammer delizia con una birra solida, molto piacevole e dalla beva infinita, grazie a un corpo intenso ma snello. Una 33cl non basta di sicuro.

IBT 8/10

Lascia un commento