DE DOLLE ARABIER

DE DOLLE ARABIER

@dedollebrouwers , nome noto tra gli appassionati di birra?, una piccola produzione che da Esen, in Belgio??, ammalia i palati di tutto il globo?️. Come non conoscere la Stille Nacht?, una delle birre natalizie più amate? La produzione è bassa, così come la linea è ridotta. Oggi mi dedico alla Arabier, la “birra del pappagallo? Ara”, versione da 8 gradi introdotta negli anni ‘80: una Belgian Strong Ale di un tempo con ampia luppolatura Nugget. Adesso si versa!
⏩⏩⏩
?Schiuma molto abbondante, candida e fine. Colore giallo intenso con riflessi arancioni.

?Il naso è 100% Belgio: lievito in abbondanza, pepe bianco e zenzero, poi echi di limone? e lime, sia in scorza sia succo. Frutta gialla e pesca bianca?; si conclude sul bergamotto.

?Il palato è coerente con il naso, sensazioni acidule di agrumi (arancia amara? e cedro) miste a note speziate. Malto intenso, pepe bianco e frutta gialla. Intensità media.

?Nel finale l’alcol è percepibile, pepe bianco, minerale, spezie e fave di cacao. Leggero tono amaricante.

In questa singola bottiglia l’alcol non pare perfettamente integrato, soprattutto nei sorsi più veloci. Resta un’ottima belga??, ben fatta e di discreta complessità, benchè la semplicità di beva sia la sua arma. Piacevole, da riprovare.?

?IBT 7,5/10?

DE DOLLE ARABIER

Lascia un commento