BRIGALDARA AMARONE CLASSICO 2013

BRIGALDARA AMARONE CLASSICO 2013

Altro “pezzo grosso” per Brigaldara: Amarone Classico, annata 2013, un classico tra i classici. Ricetta storica, quindi Corvina 45%, Corvinone 45% e Rondinella 10%, per un totale di circa 60.000 bottiglie. Dopo la vendemmia avviene un appassimento di quattro mesi, quindi la vinificazione e l’invecchiamento di due anni, il primo in barrique (di norma di secondo passaggio) e il secondo in botte grande da 25 ettolitri. Questo procedimento prova a ridurre ogni elemento in grado di danneggiare o modificare l’uva e quindi il vino, vino che ora è nel mio bicchiere (beato me): assaggiamo!

Naso di erbe aromatiche, rosmarino, menta e basilico, per lasciare il posto alla frutta rossa. Fragola, ciliegia e mora, di grande qualità; concludiamo su note di pomodoro e carne cotta.

Il palato è quasi uguale al naso, molto bilanciato, frutta rossa e spezie di grande vigore. L’intensità è alta ma mai prepotente. Tannino vivace, echi di frutta stramatura. Sorso pieno.

Finale speziato, pepe nero, poi rosmarino e frutta rossa. Lunga persistenza con echi minerali e cacao.

Gran vino, un classico da bere in ogni momento che, sono sicuro, avrà un’ottima evoluzione in bottiglia. E’ ancora giovane ma lo raccomando, complice un palato di grande classe.

IBT 91/100

Un pensiero riguardo “BRIGALDARA AMARONE CLASSICO 2013

Lascia un commento