ALLEGRINI LA POJA 2013

ALLEGRINI LA POJA 2013

Altro vino, altro pezzo grosso da @Allegrini.winery: LA POJA. Questo vino? rappresenta una rarità per vari motivi: si tratta di Corvina in purezza? e ha origine da un piccolo appezzamento di circa 3 ettari sulla sommità della collina La Grola. Qui Allegrini ha piantato Corvina? nel 1979 per le uve che assaggio oggi: un bel lasso di tempo. Inoltre, la vendemmia è leggermente tardiva per indurre una surmaturazione naturale. Quindi 20 mesi in barrique nuove, 8 mesi di massa in botte grande e un altro anno in bottiglia. Cerchiamo di capirci meglio!

?Naso di frutta rossa? in grande abbondanza, amarena e mora con echi di ribes. Vegetale, pomodoro? tendente al peperone. Frutta con guscio, nocciola e mandorla. Incenso a chiudere un naso di buona complessità.

?Palato rotondo, una moquette di frutta rossa?, tannino, pepe nero ed echi minerali, quasi salini. Secchezza in crescendo, peperoncino?️ e spezie. Ottima intensità, amarena e mora.

?Finale di ciliegia? sotto spirito, cacao, minerale e terra, frutta rossa. Grande complessità.

Il palato è straordinario? così come il finale, di grande carattere. Equilibrio e classe: ottimo. Potenziale di invecchiamento lungo?.

?IBT 91/100?

Un pensiero riguardo “ALLEGRINI LA POJA 2013

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.