La Trappe Witte Trappist

La Trappe Witte Trappist

Giunge il momento dell’unica Witte trappista, direttamente dall’Abbaye de Notre-Dame de Koningshoeven in Olanda, produttore delle birre sotto il marchio La Trappe. Questa Witte occasionalmente appare sugli scaffali dei supermercati insieme ad altri prodotti La Trappe; resta dunque un unicum nel panorama trappista, tendenzialmente vocato a birre di gradazioni più elevate, dubbel o tripel che siano. Frumento e orzo gli ingredienti, una birra dedicata all’estate e presumibilmente dal sorso sostenuto. Verifichiamo cosa ci dice il bicchiere.

ABV: 5,5%
Scadenza 09-2019

Aspetto: ampia schiuma bianca, bollicine grossolane. Colore vino bianco.

Naso: discreta speziatura di pepe bianco e coriandolo. Echi di cantina che svaniscono col tempo. Agrumi appena accennati e vaniglia.

Palato: intensità commisurata al grado alcolico. Spezie, ancora pepe bianco, poi agrumi come lime e cedro.

Finale: media intensità, dolcezza di agrumi canditi, pepe bianco a lungo, cedro.

Commento: una birra di facile beva e buona complessità. Rimane fresca a lungo e le spezie nel finale aiutano al sorso.

Valutazione: 7

Lascia un commento