Glen Scotia 1991/2015 Leather-bound Ledger (Wemyss Malts, 2015, 46%)

Glen Scotia 1991/2015 Leather-bound Ledger (Wemyss Malts, 2015, 46%)Naso: pare uno sherry cask. Innanzitutto una certa mineralità di fondo, quasi sabbia umida. Poi frutta rossa, ciliegia ed amarena, forse susina. Frutta gialla casalinga. Caffè e cacao amaro. Diverse spezie, cannella, pepe bianco. In sè un naso multi-strato. Rabarbaro dopo qualche tempo.

Gusto: spezie in primo piano, paprika e pepe nero, poi frutta rossa, ciliegia ed amarena, non proprio zuccherina. Sensazioni di cacao amaro non troppo astringente. Anche burro e miele d’acacia. Buona la gradazione. Rum, rabarbaro, cola.

Finale: complesso e lungo, frutta rossa, cacao, spezie, burro.

Commento: io non amo Glen Scotia, questo sia chiaro. Eppure, grazie anche alla bontà della botte di sherry, abbiamo un buon malto ben sfaccettato dove tutte le componenti sono intellegibili e armoniosamente integrate. Buon voto.

Valutazione: 88

Lascia un commento