Bowmore Indipendente vs Ufficiale

Bowmore 12 (OB, 2012, 40%)

bowob.12yov10Naso: c’è anche un parziale invecchiamento in sherry, qui abbiamo della frutta rossa e della torba, erbe di campo, qualche spezia (pepe bianco). Camomilla, ginger, la torba è ben misurata ma presente.

Gusto: la gradazione non è ottimale, abbiamo fave di cacao e frutta rossa, poi torba e pepe bianco, una sensazione di malto giovane, latte caramellato, caramello ed ancora cioccolato al latte.

Finale: medio, spezie, pepe nero, torba, cacao e frutta rossa.

Commento: mi aspettavo peggio, abbiamo un malto onesto ed entry level per tutti gli appassionati del brand. Si avverte la parte in sherry dal colore e da diverse note di degustazione.

Valutazione: 84

 

Bowmore 2002/2015 Small Batch (Cadenhead’s, 2015, 57,1%)

cadenhead bowmore 12 age acheter en ligneNaso: torba dolce, carattere Bowmore, limone. Dopo qualche minuto crema pasticcera, crema catalana, panna acida. Si avverte la gradazione anche se marginalmente.

Gusto: torba, pepe nero, poi frutta gialla: banana, mela, pera e melone. Palato intenso, grazie alla gradazione. Crema pasticcera, limone ed agrumi. Buone le spezie.

Finale: lungo ed intenso, pepe nero, torba, erbe di campo, spezie.

Commento: naso così così ma buon palato e finale. Necessita di tempo per dare il meglio. Non siate ingordi!

Valutazione: 86

Lascia un commento