Inchgower 1991/2014 (The Whisky Agency – Liquid Library, 2014, 51,8%)

Naso: alcol inizialmente pungente, poi una bella scarica di frutta e malto. Mela e pera, poi ancora pesca ed albicocca. Marmellata di arancia molto zuccherata. Permane qualcosa di minerale, di terroso sullo sfondo. Qualche spezia, pepe bianco in particolare. Si “rinfresca” con il tempo. Con acqua si colora di spezie fresche ed avvolgenti. Aromi di incenso.

Gusto: imbocco caldo, puntine speziate sulla punta della lingua, poi una bella sinfonia di note dolci: frutta matura, mela e pera ovviamente, ma anche qualcosa di tropicale ai confini con l’ananas. Completano il tutto una maltosità leggermente legnosa, cacao amaro e caffè in grani.

Finale: cacao amaro, caffè moca, mela al forno. Cappuccino non zuccherato. Spezie a lungo.

Commento: decisamente il mio stile di whisky, speziato in bocca e dolce ed avvolgente al naso. Gli diamo un punticino in più per il lungo finale. Legno non pervenuto.

Valutazione: 87

Lascia un commento