Ardbeg Uigeadail (OB, 2010, 54,2%)

file_7Naso: ancora più gentile del 2013, perlomeno al naso, parte con una splendida affumicatura torbata (che proseguirà poi in bocca), tabacco, bacon, cuoio e pelle lavorata, vaniglia, spezie del legno in minima parte. Dopo un po’ di tempo diventa meno zuccherino, olio d’oliva e noci.

Gusto: innanzitutto diciamo che è il batch più legnoso finora assaggiato, permane una sensazione di legno anche bruciato che ci accompagna nel finale, mantiene adeguatamente affumicatura e torbatura, c’è anche una discreta vaniglia ed una certa dolcezza sherried amalgamata bene con la parte bourbon, comunque preponderante.

Finale: legno, torba, affumicatura, pochissima frutta tropicale.

Commento: niente da dire, un prodotto molto buono che si colloca in alto nelle mie preferenze. Preferibilmente a fine serata!

Valutazione: 89

Lascia un commento