Laphroaig 15 (OB, 2008, 43%)

Laphroaig_Laphroaig_15_Year_Old_15_

Naso: torba zuccherina, uva bianca, mentine, liquirizia, pelle, un accenno di latte di mandorla, poi la menta prende il sopravvento, un leggero fumo ben fatto, pasta di mandorle, legno bruciato, piccoli frutti rossi. Con acqua diventa vanigliato e con qualche candito.

Gusto: imbocco vinoso e leggero, poi una bella torba medicinale, legno e qualche frutto giallo, menta e liquirizia. Con acqua si slega un po’, si addolcisce e si amplia il medicinale, con risvolti quasi chimici.

Finale: legno bruciato e torba, liquirizia ed una punta di sale, non molto lungo, con acqua si allunga e diventa più amaro.

Commento: una parte di core-range che non c’è più. Il 15 nel cuore di molti ha ancora il posticino d’onore, mi è sembrato molto ben fatto e molto onesto nelle promesse, cioè un avanzamento rispetto al 10 standard. Qui abbiamo più livelli di complessità che donano profumi diversi per ore, non bevetelo subito ma lasciatelo lì a decantare. Un grazie a Il Bevitore Raffinato per il sample!

Valutazione: 87

3 pensieri riguardo “Laphroaig 15 (OB, 2008, 43%)

  1. Io gli ho assegnato una valutazione leggermente più alta. Un’espressione decisamente degna, con un ottimo rapporto qualità/prezzo, prima che uscisse di produzione! Mi fa piacere tu abbia gradito, a breve pubblico altri samples frutto dello scambio reciproco! 🙂

Lascia un commento