Laphroaig Cairdeas Origin (OB, 2012, 51,2%)

laphroaig cairdeas origin

Naso: subito si avverte la componente marina, iodio, pepe nero, una torba esuberante insieme ad una nota medicinale ben marcata. Poi pian piano emerge un lato più dolce, caramello, arancia caramellata, canditi. Liquirizia. Solido e potente. Il sale non accenna a diminuire!

Gusto: imbocco deciso e molto salino, torba abbastanza controllata, malto, scorza di limone. Alcol ben presente e controllabile. Cacao amaro e caffé in quantitá minime.

Finale: breve ma deciso: sale, torba, iodio, maltoso ed intenso.

Commento: un Laphroaig in edizione limitata a “sole” 20.000 bottiglie, un’occasione per gustare un prodotto diverso dai soliti. C’é da dire che il naso é molto interessante ma si scende di diversi punti con un palato non troppo elaborato dove probabilmente é l’alcol a spingere ed un finale di medio livello. Colpa del NAS?

Valutazione: 85

Lascia un commento