GIOVANNI ROSSO BAROLO CERRETTA 2018

Olfatto in chiave sensuale con però una discreta profondità della frutta rossa, con tracce di terra, tabacco e fave di cacao. Ciliegia, mora, fragola, scorza di arancia amara, fiori rossi e incenso. Discreta ampiezza.

Ingresso gentile che va poi a espandersi inesorabilmente dal tannino che si allarga sulla lingua accompagnato da note fruttate di frutta rossa, mora e fragola, ciliegia, senza dimenticare gli agrumi. Sapidità notevole, trama tannica inattaccabile.

Lungo e avvolgente sul tannino, dando note sapide e fruttate di discreta ampiezza.

Palato che potrà dare discreti risultati anche in cantina, dotato della forza necessaria. Un Barolo che per ora vira pericolosamente sulle durezze palatali, dando però prova di discreta complessità al naso e, specialmente in questa annata 2018, grande piacevolezza.

IBT 92