DOMENICO CLERICO BAROLO AEROPLANSERVAJ 2018

Ampia parte sapida e speziata, spezie rosse e di terra, con un filo ematico a condurre verso la frutta: fragola disidratata e mora, caramella alla mora e radice di liquirizia.  Profondo e austero.

Ingresso sapido per poi passare al tannino, profondamente verticale e gradualmente sempre più importante, lasciando spazio alla frutta rossa come fragola e ciliegia, cenni di arancia e agrumi. Anche qui, palato importante e austero.

Lungo, sapido e tannico, agrumi arancia e fragola, cenni di liquirizia, conclusione ematica e di arancia sanguinella.

Barolo di Serralunga di livello, con grande rispetto per la provenienza che si evince sia in zona olfattiva, dalla terrosità fine e dalla trama speziata, sia dalla componente tannica, profonda e verticale, insopprimibile ma godibile. Vino che in questa annata riesce a unire il meglio di entrambi i mondi.

IBT 93