GRATTAMACCO BOLGHERI SUPERIORE L’ALBERELLO 2019

Bella profondità condita da note speziate importanti, dal pepe nero al pepe verde, spezie rosse e discreta florealità. Un filo di balsamico, immancabile macchia mediterranea. Naso elegantemente profondo, grafite e scheletro roccioso a concludere.

Tannino che scalpita aiutato da una succosa sapidità sempre su arancia rossa e frutta rossa, ciliegia e mora, cenni di fragola disidratata e un filo di pepe nero a regalare croccantezza.

Lungo e leggermente amaricante, dalla frutta rossa agli agrumi, con un lungo finale sapido e speziato.

Alberello vivace ma sempre in chiave dell’eleganza aziendale, dalle note profonde ma mai complicate e uno svolgersi al palato all’insegna del divertimento di analisi e, giustamente, di beva. Bella versione, forse la migliore ad oggi.

IBT 92