GIOVANNI ROSSO ETNA BIANCO 2020

Naso più floreale che fruttato, con gelsomino ed erbe di campo, fiori di pesco e scorza di limone. Pepe bianco, cedro e ancora gli agrumi a prendere il sopravvento. Naso elegante e raffinato. 

Di struttura inizialmente fine per poi ampliarsi con il tempo, dalla verve sapida e minerale a unirsi agli agrumi, dalla zagara al limone, cedro e un filo di arancia. Palato che si rende deciso con il passare del tempo.

Lungo e avvolgente, seltz al limone, scorza di limone e spezie dolci a concludere in discreta sapidità.

Vino di personalità che va a coniugare un naso tanto fine ed elegante a un palato morbido inizialmente ma deciso sul medio termine, adatto anche all’affinamento. Un vino che ribadisce l’approccio elegante e rispettoso della cantina.

IBT 89