ETTORE GERMANO ALTA LANGA EXTRA BRUT 2018

Freschezza citrica per un naso dotato di profondità, spessore, ma dalla snellezza minerale che si amplia lentamente. Limone, scorza di arancia e lime con un filo di cedro, ma è la parte minerale a completare il tutto.

Bolla fine e dalla freschezza tagliente, gli agrumi sono sempre il principale ingrediente, su limone e cedro, lime, dalla componente minerale in primo piano. Palato di carattere e piacevolezza.

Si prolunga sulle note minerali, note citriche e una sapidità profonda e affilata.

Un vino a dir poco efficace, complice una verticalità importante che si gioca su note minerali e agrumate, nello stile di questa cantina. Ottima introduzione con un’Alta Langa pienamente riuscita.

IBT 91