MARCHESI DI GRESY BARBARESCO MARTINENGA 2017

Naso austero che vive di sensazioni scure lasciando lentamente spazio alle note più fini del nebbiolo, dalle sensazioni ematiche alla frutta rossa, fragola e mirtillo, cenni di mora, sempre senza mai lasciarsi andare. Grande naso.

Struttura solida che si colora velocemente del tannino, lasciando spazio poi alla frutta rossa, fresca e tesa, e alle sensazioni sapide, anche queste di ottima profondità. Prevalgono giustamente le durezze, dando sfogo a tutta la profondità e all’eleganza del nebbiolo di Martinenga.

Lungo, intenso e sapido, tannino importante ma non imponente, prediligendo poi la frutta rossa, fragola e mora. Cenni di radice di liquirizia.

Barbaresco che gioca sull’austerità, di certo frutto di un’annata di ben poca pioggia e guidata dalla mano sapiente della Cantina. Austerità ed eleganza, con in più la prospettiva della cantina: bellezza.

IBT 93