UGO LEQUIO BARBARESCO GALLINA 2015

UGO LEQUIO BARBARESCO GALLINA 2015

Torno sempre volentieri da Ugo Lequio, vinificatore di grande competenza e umiltà, attento a trarre il meglio dai frutti della natura. Nel pomeriggio passato insieme ho capito tanti dettagli della vinificazione che a volte, studiando sui libri, rimangono dubbi o non del tutto chiari, velati dalla “magia” della cantina, lontana dalla quotidianità di Ugo e altri come lui. Per cui il mio consiglio è (quando si potrà) di andare da Ugo e ascoltarlo, assaggiando i suoi vini. Vi racconto ora il migliore che ho provato, il Barbaresco Gallina annata 2015.

Ingresso di note ematiche, fragola e ciliegia, con una potenza che sembra seduta in attesa della partenza. Echi di burro, radice di liquirizia, succo di pomodoro e ciliegia.

Incredibile corrispondenza con il naso, frutta rossa fresca come ciliegia, amarena e fragola sugli scudi, poi echi di marasca, freschezza inattaccabile e pulizia esemplare.

Lungo e di buona intensità, fragola e ciliegia di bella freschezza, menta e pepe nero.

Grande prova per un vino elegante nonostante la potenza dell’annata. Finale infinito e cesellato alla perfezione. Bravo.

IBT 93

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.