LE MACCHIOLE SCRIO 2005


LE MACCHIOLE SCRIO 2005

Un’altra cosa che mi piace di Le Macchiole è la parte relativa alle vecchie annate sul loro sito: ho trovato tutte le informazioni relative a questo vecchio Scrio 2005 e ho potuto tornare indietro nel tempo, a ben 15 anni fa. Annata senza grandi emozioni, potremmo dire, ma la bravura di una grande azienda sta anche nel tirare fuori grandi vini da annate non memorabili, cosa che spero quando stappo, decanto e verso questo vino. 100% Syrah e 16 mesi di barrique, prima di 13 anni di bottiglia.

Ampio e intenso, dimostra l’evoluzione con note boisé, di cuoio e fava di cacao. Fiori rossi appassiti e frutta rossa, marasca, ciliegia e mora. Terziari in evoluzione, la confettura di frutti rossi si va ad ampliare. Funghi, zafferano, fragola e radice di liquirizia. Grandissima ampiezza. Le note mature lentamente lasciano spazio alla frutta.

Ancora fresco, con un tannino morbido e vivo, frutta rossa intensa, ciliegia e amarena, con una struttura rotonda e compatta. Fave di cacao, piccoli frutti di bosco, confettura di frutta rossa. Intensità perfetta.

Lungo, cacao amari, freschezza di frutta rossa. Lunga moquette di tannino e frutta. Avvolgente.

Vino che mi dimostra ancora una volta la grandezza di un’azienda che amo. Eleganza che va a sottolineare un’evoluzione straordinaria e ancora con potenziale. Fresco, complesso, ampio, intenso e, giustamente, adorabile.

IBT 95

Un pensiero riguardo “LE MACCHIOLE SCRIO 2005

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.