ALOIS LAGEDER LAGREIN LINDENBURG 2016

ALOIS LAGEDER LAGREIN LINDENBURG 2016

La grandezza di un’azienda si può evincere anche dal numero di etichette proposte, partendo dalla stessa uva è possibile ottenere più versioni dedicate a momenti differenti di consumo. In questo caso vado ad assaggiare una versione piuttosto affinata di Lagrein, una creazione di Alois Lageder, perla dell’Alto Adige, con oltre un anno di permanenza in barrique. Il nome ha origine dal maso di provenienza delle uve.

Cacao, caffè, funghi e terra, per passare poi alla frutta rossa, ciliegia e amarena. Intenso e complesso, l’austerità è ancora ben presente.

Coerenza con il naso, anche qui prevalgono note scure e di frutta rossa, amarena e ciliegia, con una discreta freschezza.

Lungo, amarena e ciliegia, cacao e caffè in polvere. Intenso.

Bel vino, complesso e austero, dal naso unico e di notevole ampiezza. Da tenere in cantina qualche anno per goderne ancora di più.

IBT 91

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.