TRE MONTI VITALBA ALBANA 2018

TRE MONTI VITALBA ALBANA 2018

Ma che bella è questa bottiglia? Di sicuro l’aspetto estetico conta quando si sta per comprare un vino, ma in questo caso oltre al lato esteriore ho incontrato un vino molto interessante che non mancherà mai nella mia cantina. Uva Albana 100% prima di 95 giorni di macerazione nei kvevri, l’anfora georgiana oggi usata anche in Italia per alcuni vini. Tre Monti affianca questa linea di macerati alla produzione tradizionale, andando a creare qualcosa di nuovo. Vediamo nel dettaglio questo vino.

Sensazioni apparentemente in contrasto, quindi mineralità evidente con cenni ossidativi, di fronte a note fruttate mature di mela rossa, pesca e albicocca secca. Ampio e sfaccettato. Cenni di mandorla e noce.

Sapidità evidente a tratti salina, intenso e complesso, con echi fruttati di pesca e albicocca. Echi agrumati, scorza di limone e lime. La mineralità è appagante al massimo.

Lungo e sapido con echi di frutta candita, albicocca e pesca. Unico e persistente.

Particolare e complesso, di grande piacevolezza per le tante note presenti ma mai in aperta contraddizione. Eccellente. Merita l’affinamento ulteriore.

IBT 91

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.