FRANCO TERPIN JAKOT 2013

FRANCO TERPIN JAKOT 2013

Provo oggi un vino peculiare di Franco Terpin, piccola azienda del Collio a San Floriano, pochi chilometri da Gorizia. Qui Franco Terpin ha iniziato a vinificare in proprio nel 1994, concludendo il conferimento a terzi. L’impronta è netta, con lunghe macerazioni che vanno a creare vini unici e particolari. Questo Jakot è a base Friulano (come evidenza anche il nome…), la lunga macerazione sulle bucce precede un anno di affinamento in botte grande e altri quattro in bottiglia. Vino adatto all’affinamento: vediamolo nel dettaglio.

Impatto dolce e minerale, da una parte albicocca secca, pesca sciroppata e ananas, dall’altra una salinità che si avvicina a certi vini marsalati. Fiori gialli e zafferano per un naso piuttosto complesso.

Fresco, anche qui convivono in armonia le due anime, la frutta tende a note citriche, lime, cedro, con ananas e albicocca secca. Minerale e speziato, ancora zafferano e funghi secchi.

Lungo e avvolgente, sensazioni minerali ai limiti della salinità, poi spezie e note di frutta candita.

Impossibile da classificare, vino di personalità unica e distante anni luce dalla concezione moderna di vino bianco. Eccellente in ogni dettaglio.

IBT 92

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.