FRANCONE VALSELLERA ROSÉ

FRANCONE VALSELLERA ROSÉ

Ho già parlato ampiamente di Francone, cantina a Neive, a due passi da Barbaresco, che si dedica ai grandi rossi locali così come a qualche eccellenza particolare. Questo Valsellera Rosé è un metodo classico di Nebbiolo, con la particolarità di una breve macerazione sulle bucce per raggiungere il colore predefinito. Parte del vino matura in botte e la permanenza sui lieviti è di circa due anni. Stappiamo.

Freschezza citrica, limone, arancia e mandarino, poi frutti di bosco, fragola e frutta rossa. Pepe bianco, spezie e note vegetali: buona complessità.

Bolla fine, intensità media e una discreta sapidità che aiuta il sorso. Frutta secca, confettura di arancia e amarena. Spezie molto fini: palato cesellato e preciso.

Media persistenza con frutta secca, spezie, astringenza. Frutta rossa disidratata sulla lunga distanza.

Delicato, specialmente al palato dove la frutta secca è piacevole e persistente. Svolge al meglio il suo compito e mi sento in dovere di promuoverlo. 

IBT 87

Lascia un commento