CERETTO LANGHE ARNEIS BLANGÉ 2018

CERETTO LANGHE ARNEIS BLANGÉ 2018

CERETTO LANGHE ARNEIS BLANGÉ 2018

Primo vino che recensisco di Ceretto, una delle eccellenze nelle Langhe, cantina capace nel corso degli anni di dare vita a tanti vini eccellenti, i classici piemontesi. Il tempo è passato da quella copertina di Wine Spectator del 1986 con Bruno e Marcello Ceretto chiamati Barolo Brothers, ma non è passata la voglia di regalare grandi vini.

Assaggio un classico, l’Arneis Blangé prodotto dal 1985 con la medesima etichetta di oggi.

Molto profumato, fiori bianchi e spezie leggere, per poi passare a frutta bianca, pesca, e note di nocciola e frutta con guscio. Echi di mandorla, salvia, melone giallo e cedro. Ampio.

Ingresso di seltz, punte speziate sulla lingua. Bella freschezza di frutta gialla, agrumi come lime e cedro, pesca bianca e albicocca disidratata. Pepe bianco di buona intensità e nocciola, frutta con guscio. Intenso e completo.

Lungo, freschezza degli agrumi, lime e limone. Echi tostati e speziati, pepe bianco e nocciola.

Un naso che dice “assaggiami!”, palato corrispondente in pieno e finale appagante. Cosa chiedere di più a un vitigno così tradizionale da essere, a volte, banalizzato? Niente, è un vino ottimo e super consigliato. Sicurezza.

IBT 90

Lascia un commento