GRATTAMACCO BOLGHERI 2017

GRATTAMACCO BOLGHERI 2017

Podere Grattamacco è nel mio cuore😍 da tempo, da quando una visita mi ha dato prova della bontà dei (pochi) vini che l’azienda produce. Un Vermentino, un Bolgheri Superiore, L’Alberello e questo Bolgheri, il primo rosso di ogni vendemmia. Oltre ai classici uvaggi dei Bolgheri questo rosso prevede una piccola percentuale di Sangiovese; una decina di mesi in legno e affinamento in bottiglia prima della vendita. Visto sullo scaffale di un’enoteca non ho potuto resistere: ecco qui nel bicchiere🍷.
.
👃Denso, concentrato, frutta rossa ed echi balsamici di macchia mediterranea. Ciliegia, amarena, frutta rossa, note speziate di buona eleganza. Mora, rosa, pepe nero e rosmarino. Emerge la fragola e le note balsamiche si intensificano.
.
👄Acidità consistente, tannino preciso e intenso, succo di frutti rossi come ciliegia e amarena. Echi di pomodoro, note speziate di paprika e pepe nero. Echi terrosi e minerali, prevale la ciliegia.
.
🏁Persistenza sopra la media, tannino prolungato, acidità di frutta rossa. Spezie e note balsamiche.
.
📝Complesso, soprattutto al naso dove le note sono molte e compatte. L’acidità garantisce la beva, anche se merita comunque attenzione. Credo abbia almeno cinque davanti a sé senza alcun problema.
.
🤓IBT 89/100

GRATTAMACCO BOLGHERI 2017

Lascia un commento