TENUTA AMBROSINI NIHIL DOSAGGIO ZERO

TENUTA AMBROSINI NIHIL DOSAGGIO ZERO

Bollicine bevute in estate: sono in compagnia di Nihil, dosaggio zero di casa Tenuta Ambrosini_franciacorta, un Franciacorta con almeno 2 anni sui lieviti, dopo 7 mesi in acciaio e qualche mese dopo la sboccatura, sboccatura che ha avuto luogo a maggio del 2018. Ovviamente, nessuno zucchero aggiunto, a rendere questo vino il più naturale possibile. Tenuta Ambrosini ha una decina di ettari in Franciacorta dove si dedica a Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco. Questo Nihil è composto per l’85% di Chardonnay e per il 15% di Pinot Nero. Versiamo, anzi: ringrazio Filippo e famiglia che mi hanno accolto con questo vino, un calice dal perlage finissimo e vivace. Ipnotico.

Al naso si avverte il pane abbrustolito, la nocciola tostata ed echi agrumati, arancia candita. Note minerali, a tratti saline. Buona complessità.

La bolla è molto fine, note agrumate, seltz al limone, echi minerali. Lunga persistenza della bolla, pepe bianco: grande complessità.

Il finale è speziato di pepe bianco, ananas e frutta tropicale, nocciola e una nota amaricante di mandorla. Persistenza lunga.

Palato eccezionale, bollicina solida di grande carattere. Resta fresco a lungo, con una complessità invidiabile.

IBT 89/100

TENUTA AMBROSINI NIHIL DOSAGGIO ZERO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.