FRANCONE BARBARESCO RISERVA 2014

FRANCONE BARBARESCO RISERVA 2014

Francone Winery: si scende da Barbaresco, un paio di ampie curve nelle Langhe e sulla destra appare l’insegna dell’azienda. Un’azienda storica, da quando nel 1940 Giovanni Battista prende il timone dell’azienda familiare e inizia a vinificare sotto il cognome Francone. Il Barbaresco? è dunque di casa; siamo a Neive ed è naturale dedicarsi a quelle vigne, come oggi lo è per Mauro Francone proporre una Riserva tra i suoi quattro Barbareschi. Invecchiamento di 36 mesi in legno e 16 in bottiglia: un tempo lungo, ma si sa, solo l’attesa rende grandi i traguardi.
.
?Fragola, frutta secca, uva passa e spezie. Echi vegetali, discreta intensità. Vivace, pomodoro ed echi balsamici.
.
?Morbido, tannino non invadente, ciliegia e fragola. Pepe nero, peperoncino, frutta secca. Confetto e vaniglia.
.
?Fragola, minerale, pepe nero e frutta secca. Molto prolungato.
.
?Grande complessità soprattutto al palato, dove le spezie hanno una evoluzione importante. Di pronta beva, ma un po’ di cantina di certo non farà male.
.
?IBT 91/100?

Lascia un commento