BERTANI AMARONE CLASSICO 2010

BERTANI AMARONE CLASSICO 2010

Il classico dei classici, la tradizione in bottiglia: sto parlando dell’Amarone di Bertani in questa sua declinazione 2010. Bertani produce questo Amarone dal 1958 e la longevità è pazzesca, tanto che esemplari del 1967 sono reperibili e bevibili senza grandi problemi. Mi “accontento” di questo 2010: uvaggio Corvina 80% e Rondinella 20%, prima di 120 giorni di appassimento, 20 giorni di macerazione, 30 giorni di fermentazione in cemento e circa 6 anni di invecchiamento in botti grandi da 60 ettolitri. Sì, sei anni: un sacco di tempo. Vediamo cosa succede dopo tutti questi giorni in botte.

Al naso le spezie sono intense e complesse. Frutta rossa matura, ciliegia, fragola e mora; echi vegetali e carnosi per un naso completo, di grande livello. Funghi secchi, frutta secca e note balsamiche dopo qualche momento.

Al palato il tannino è levigato, frutta rossa intensa con ancora un residuo di acidità a mitigare la dolcezza del frutto. Pieno, complesso, pepe nero e spezie in crescendo. Grande palato.

Finale lungo, cacao amaro, ciliegia essiccata, pepe nero: di grande complessità.

Grande vino, con un palato maestoso, completo e ancora vivo. Da godersi con calma per apprezzare tutta la classe. Potenziale evidente.

IBT 92

BERTANI AMARONE CLASSICO 2010

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.