Libro: Jay McInerney – I piaceri della cantina

Jay McInerney - I piaceri della cantina

Jay McInerney, in Italia, è più noto come scrittore di romanzi; un nome che, soprattutto negli anni ’90, ha avuto un buon successo sulla scorta di titoli come Le mille luci di New York, Riscatto e L’ultimo dei Savage. Amico di Bret Easton Ellis, da metà anni ’90 si dedica con costanza all’apprezzamento del vino, finchè gli viene dato uno spazio per scriverne in autonomia, ovvero scegliendo il tema di fondo e, se possibile, potendolo analizzare da vicino. Gli articoli raccolti in questo libro sono resoconti di viaggi, incontro con produttori, tralasciando le discussioni tecniche che non appartengono a questa tipologia di giornalismo. Un giornalismo più descrittivo che tecnico, e in questo ambito McInerney è libero di spaziare, sicuro di una prosa mai troppo seria nè faceta.

Il libro in sè è piacevole da leggere e da consultare, McInerney varia da grandi Borgogna ai nostri Soave senza problemi, dando anche preziosi consigli. Gli articoli risalgono a prima del 2005, per cui alcune cose sono cambiate, ma facendo attenzione questo “problema” si può risolvere. In conclusione, un libro consigliato sia come infarinatura iniziale sia come sostegno per le scelte della nostra cantina o come suggerimento per zone ignote o produttori meno conosciuti. Bompiani, € 12, 250 pagine.

Qui sotto la lista di alcuni produttori selezionati da Jay McInerney divisi per capitolo:

Francia – Côtie Rôtie:
Guigal – André Perret – Yves Cuilleron

Friuli (Italia) – Tocai
Bastianich – Zamo – Ronco del Gelso – Villa Russiz – Edi Keber – Polencic – Soubla – Livio Felluga

California – Chardonnay
Ramey – Sinskey – Littorai – Brewer/Clifton – Clendenen

Cile – Bianchi delle Ande
Veramonte – Casa Lapostolle – Lurton – Catena Zapata

Bordeaux (Francia) – Bianchi
Haut Brion – Domaine de Chevaller – Smith Haut Lafitte – Chantegrive – Coubins/Lurton – La Louveriere – Malartic Lagraviere – Pape Clement – La Tour Martillac

Veneto (Italia) – Soave
Anselmi – Pieropan – Prà – Gini – Inama – Cantina del Castello – Coffele – Suavia

Pinot Grigio – Vari Stati
Livio Felluga – Belle Pente – Evesham Wood – Lemelson

Francia – Côtie Rôtie (2)
Gangloff – Jean-Michel Gerin – Delas Frères – Tardieu Laurent – Michel Chapoutier – Rostaing – Texier – Ogier – Gaillard – Burgaud – Cluser Roch – Jamet – Bernard Levet – Jasmin

Italia – Valpolicella Superiore
Quintarelli – Dal Forno – Allegrini – Brigaldara – Nicolis – Tedeschi – Zenato

Italia – Valpolicella Amarone
Cesari – Allegrini – Brigaldara – Bussola – Masi – Tedeschi – Accordini – Bertani – Bolla – Speri

Sudafrica – Rossi
Kanonkop – Hamilton/Russell – Bouchard/Finlayson – Flagstone – Meerlust – Rustenburg – Rust en Verde – Vergelegen

Francia – Cahors
Lagrezette – Lamartine – Domaine Pineraie – Chateaux du Cedre – Clòs Trigu Edina – Croix de Mayne – Haut Serre – Chateaux Peche de Jammes

Italia – Langhe (Barbera)
La Spinetta – Bricco dell’Uccellone – Michele Chiarlo – Tabarin di Icardi – Martinetti

Francia – Bandol
Domaine Tempier – Chateaux Pradeaux – Pibarnon – Tempier – Domaine Bunan – Chateaux La Rouviere

Cile – Rossi
Casa Lapostole – Montes Alpham – Haras de Pique

Argentina – Malbec
Finca Altamira Ferrer – Yacochuva – Catena Zapata – Terrazas de Los Andes

Austria – Riesling
FX Pilcher – Hirtzberger – Prager – Emmerich Knoll – Alzinger – Jamek – Rudi/Pichler – Weingartner Wachau – Nigl – Salomon – Brundlmayer – Hiedler – Hirsch – Kamptal

Francia – Alsazia (bianchi)
Ostertag – Kreydenweiss – Boxler – Beyer – Dirler – Barmes/Buecher – Trimbach – Hugel – Marcel/Deiss – Schlumberger – Zind/Humbrecht

Italia – Umbria (Sagrantino)
Caprai – Bea – Colpetrone – Antonelli

Spagna – Rioja
Remirez de Ganuza – Allende – Artadi – Remelluri – Roda – Sierra Cantabria – Muga – Lopez de Herredia

Stati Uniti – Fingers Lake
Willy Frank – FoxRun – Glenora – Leidenfrost – Chateau Lafayete Reneau

Francia – Provenza (Rosè)
Domaine de la Citadelle – Mas de la Dame – Domaine Tempier – Chateau Pradeaux – Domaine Ott

Israele
Yarden – Dalton – Recanati

Australia – Sauvignon Blanc
Cloudly Bay – Brancott – Seresin – Villa Maria – Thornbury

Lascia un commento