SEGUIMI:

SCRIVIMI:

CASCINA VANO – BARBARESCO – VISITA IN CANTINA

2021-07-15T14:49:13+02:00Luglio 13, 2021|Cantina|

Concludo: una cantina giovane che sta crescendo anche grazie alla passione di questa terza generazione, con il preciso obiettivo di unire i puntini creati da chi è venuto prima, ovvero Carlin, Gepin e Beppe. I vini sono figli di un territorio benedetto che ha soltanto bisogno di cure e amore, come stanno facendo i Rivetti in questo momento. Ringrazio @BeatriceRivetti per la sua passione e il tempo che mi ha dedicato, ben sapendo che tornerò a cadenza annuale per verificare le mie ottime impressioni.

 0
Torna in cima